La Strecia 2015: Magia di una sera di fine estate, di Simona Broggini

Pubblichiamo i vincitori del concorso La Strecia 2015, di cui demmo notizia tempo fa. Il quarto classificato (ex aequo): il racconto Magia di una sera di fine estate, di Simona Broggini.

Ecco l’incipit:

Finalmente a casa. Mi lascio sprofondare nel mio divano. Esausto.

È stata una giornata interminabile. Il trillo incessante del telefono, le richieste perentorie dei superiori, le consulenze dei subordinati, il puntuale richiamo della segretaria che annuncia visite e ricorda impegni. Incontri, riunioni, presentazioni, resoconti, pianificazioni. Senza tregua. Un’estenuante corsa ad ostacoli per tagliare il traguardo, o meglio, più traguardi: sottrarre un cliente al tuo avversario, concludere un nuovo contratto, incrementare il fatturato. Una giornata come tutte le altre, nel tentativo di sopravvivere nella frenetica giungla londinese. Ma ne è valsa la pena. In breve tempo, ho conquistato l’incarico di Sales Manager presso una grande azienda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...