Flauti dagli abissi

In un recente laboratorio i partecipanti si sono confrontati con un esercizio dedicato al suonare le parole, la scrittura come arte dell’ascolto.

Ecco la prova di Tamara Kalberer. 

Fa sol la, sol fa sol, DO.

Bastano poche note e sono catapultata in dietro di una quindicina d’anni, tra poster di cavalli, crisi adolescenziali, il mangiacassette e pantaloni a zampa.

Questa canzone, seppure in chiave rivisitata “nativi d’America”, mi mette una certa apprensione.

Si la fa, RE.

Altre poche inconfondibili note e rivivo nitidamente uno dei miei ricordi.
Il Professor Lava, che tutti a sua insaputa chiamavamo Mr. Bean, con il suo solito passo baldanzoso passava dalla cattedra al pianoforte:
«Ragazzi, spero avete fatto i compiti e tanta pratica, ora suonate, e due, tre, quattro….»
In un attimo si leva un coro scomposto di flauti.
Provavamo tutti a seguire le note sullo spartito ma ovviamente senza grandi successi.
Mr Bean e quel suo sorriso strambo, ci interrompe:
«Basta, stop! Ricominciamo da capo che vi guido con il pianoforte, ma chi non s’impegna lo pesco fuori e ci accompagna cantando… »

Fa sol la, sol fa sol, SI.

Sicuramente l’idea di cantare dinanzi all’intera classe aveva fatto sì che il coro di flauti fosse meno scomposto, seppure non veramente piacevole. A pensarci bene non siamo mai diventati davvero bravi, nemmeno dopo mesi di estenuante preparazione per la recita di fine anno.

La, sol, fa, sol, DO.

Miei personali ricordi a parte, questa canzone che in origine s’intitola “my heart will go on” ed è la conosciutissima colonna sonora del film Titanic è in questa versione tribale molto allegra, il tamburello le dà un ritmo giocoso, è sicuramente molto più spensierata e meno melodrammatica dell’originale, anche se per me ormai rimarrà sempre la tediante “flauti dagli abissi”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...